I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

giovedì 26 giugno 2014


Lo Stato sionista ricorda gli ebrei espulsi dai Paesi arabi, senza spiegare che -sotto il dominio arabo- se la passavano molto molto bene. 
Che barbarie. Quanta propaganda. 
Stei Iumanne 

Nessun commento:

Posta un commento