I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

mercoledì 18 giugno 2014

Israele, dittatura e censura

Una parlamentare araba israeliana ha dichiarato che i rapitori dei tre studentelli non sono dei rapitori ma dei combattenti per la liberta'. E che rapire degli ebrei non e' un crimine! Perche' quando ci sara' lo Stato di Palestina, sara' comunque proibito agli ebrei di viverci, quindi li stiamo solo aiutando a preparasi al futuro di pace e di convivenza!
Ma i sionisti, impudenti! invece di farla immediatamente presidentessa dello Stato, si permettono di rispondere e di criticarla! 
Ma che terribile dittatura ma che censura, ma che oppressione, ma che Stato totalitario, ma che OLOCAUSTO sta succedendo, e voi tutti europei siete indifferenti e li lasciate fare, solo perche' i mass media sono in mano agli ebrei!
stei iumanne 

Nessun commento:

Posta un commento