I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

mercoledì 2 luglio 2014

I buoni e i cattivi

Brava compagna!
C'e' infatti una logica ferrea.
Siccome noi siamo i buoni, se c'e' qualcosa di cattivo e qualcuno muore, questo deve essere opera degli altri, i sionisti. Loro sono infatti cattivi, e per questo sono interessati a mostrare al mondo di essere sofferenti e nello stesso tempo a far soffrire gli altri che sono quasi come loro, cioe' gli americani, e soprattutto far soffrire moltissimo quelli che sono diversi da loro, cioe' gli arabi. 
E l'unico modo per fermare questi diffusori di sofferenza, sono gli attentati suicidi.
E' una questione di logica. Perche' non esiste antisemitismo di sinistra. 
STEI IUMANNE!!!


Nessun commento:

Posta un commento