I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

mercoledì 23 luglio 2014

Dal diario di un allievo del maestro Leonardo

Oggi il maestro Leonardo ci ha spiegato per la centomilesima volta che la Merica e' cattiva e Isdraele anchora piu' cativo, perche' nella Merica comandano i brei che non vogliono che Sdraele fa la pace con il mio compagno di banco Ahmed, perche' c'e' la slamofobia che Merica e Sdraele spargono per il mondo.
Ora che siccome Sdraele e Merica sono i cativi, chiunque va contro i cativi e' buono, quindi, ci ha spiegato ancora il Maestro Leonardo per la centomilesima volta e uno, lo Hamas e' buono.
Sicome i buoni sono sempre piu' deboli dei cativi il Maestro Leonardo ci ha spieghato che non e' vero che e' rivato alcun missile di Hamas sul reoporto degli brei, ma e' tuta una nvenzione dei brei che comandano nela stampa e nela TV che presempio e' cativa anche con Pio Dodici, che la TV e' sempre nele mani dei brei americani, che sono i piu' cativi dei cativi e molto probebabilmenthe il misile sul reoporto dei brei se lo sono sparathi da soli.
E poi il Maestro Leonardo ci ha spieghiato che di drento un aereo al reoporto dei brei c'era un signore sudocoreano che lavora ala ONU che generalmente e' brava infatti e' contro Sdreaele che sono i cativi, quindi il misile siquramente e' rivato da Sdraele.
E poi il Maestro Leonardo ha cominciato a gridare SVEGLIA, NON PUO' ESSERE UN CHASO e a fare versi strani con tanti numeri 11111, e alhora lo hanno preso e portato via credo da un medicho e lui continuava a dicere che ci sono i rabini cativi che gli schrivono cose sul muro di feisbuk e poi ci sono i brei che laikano tute quele cose brute.
Io spero che il Maestro Leonardo guarisca presto e ci voglio dicere di non avere paura dei spetori che non fano gniente di male. Anco il mio fratelino di cuatro anni diceva che ci sono i cativi e i buoni e gnente nel mezo, ma poi adeso non lo dice piu', e maghari anco il Maestro Leonardo puo' crescere cone e' cresiuto a lui.
Ntanto spero che guarisce dalla crisi ideologica quarantenale che e' tanto brutta.

Nessun commento:

Posta un commento