I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

martedì 29 luglio 2014

posta per me

Mi ha scritto un lettore ebreo del blog del Maestro Leonardo.
 Dice che lui e' contento che Hamas aveva fatto i tunnell e ci dispiace molto di non essere rapito, perche' per lui Israele non e' importante.
E non vedeva l'ora di andarsene da quel Paese razzista ed ebraico.
E' una lettera molto commovente.
Pero' non si legge la firma.

Nessun commento:

Posta un commento