I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

giovedì 21 agosto 2014

Hamas e il rapimento dei tre studenti

Un dirigente di Hamas ha dichiarato che il rapimento e uccisione di Naftali Frenkel, Gilaad Shaer ed Eyal Yfrach, e' stato organizzato da Hamas. Proprio come sosteneva il governo israeliano.

Per settimane e mesi questa questione e' stata negata da tutti, tutti dicevano che non c'erano prove, che era tutto organizzato da Israele per cercare un pretesto per massacrare civili palestinesi.

E infatti, siamo seri, le cose sono davvero cosi'. Il dirigente di Hamas che si e' vantato dell'operazione ha rilasciato le sue dichiarazioni in Turchia. Che, come tutti sanno, e' una fedele alleata di Israele.

Quindi ve lo dico io come sono andate le cose: questo dirigente di Hamas e' stato narcotizzato dai turchi, rapito dagli israeliani, gli alieni gli hanno inserito un microchip sotto la pelle e adesso e' uno zombie teleguidato. E la sua missione e' diffamare la resistenza palestinese

Deve essere per forza cosi', ecco.

E voi, state attenti: se per caso vi venisse il dubbio che da parte palestinese ci sono terroristi ed assassini, questo significa che gli alieni vi stanno condizionando il cervello!

stei iumanne





Nessun commento:

Posta un commento