I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

martedì 10 marzo 2015

la crisi economica

Israele e' in una profonda crisi economica. Pensate che fonti governative prevedevano una crescita del  PIL del 2.8% e invece cresce del 3.5 % . Il tasso di disoccupazione cade dal 6.9% al 5.2%, tutto questo significa, come vedete, che lo Stato ebraico e' destinato a finire presto, perche' mica possono andare avanti tutto il tempo a rubare acqua e terra a noi poveri contadini della Galilea, questi ebrei che costruiscono il socialismo con il nostro culo. E io lo dico ma mi dicono che sono antisemita e che mi rode il culo, ma non e' mica vero, io voglio solo che lo Stato ebraico finisca cosi' gli ebrei non avranno piu' un posto per rifugiarsi e il mondo finalmente sara' un posto migliore
stei iumanne

Nessun commento:

Posta un commento