I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

giovedì 19 marzo 2015

Tema di allievo del Maestro Leonardo Trondelli

La pace

La pace e' una bella cosa che purtroppo in Medio Gnoriente non c'e' per colpa degli ebrei che c'anno il privilegio di avere uno Stato, che questo significa che un professorino italiano puo andare nello Sdraele e diventare cittadino, togliendo l'acqua alle generazioni di contadini della Galilea che sono stati espelluti dalle loro terre che coltivavano con amore e pasiensa.
Questo e' ingiusto e comunque prima o poi finira tutto perche come ci ha spieghato il Maestro Leonardo Trondelli oggi, nello Sdraele c'e' una crisi ecoonomica quarantennale, che poi comunque lui non ci ha fatto vedere i dati, perchee l'hora era finuta e ci era da parlare d'altro.

1 commento:

  1. Il maestro leonardo sa benissimo che il quasi stato palestinese con una fiorente economia da 2.300 dollari di pil procapite e con un bilancio pubblico che è il suo fiore all'occhiello vivendo di ogni anno di 1 o 1,5 miliardi di dollari di deficit (1/3 delle proprie entrate) coperti dalla comunità internazionale a fondo perduto; non ha problemi a conquistare e sottomettere una sporca economia ebrea da un pil procapite di 35.800 dollari. Non deve sempre spiegare ogni cosa a chi non vuole capire e comprendere.
    Stie humme

    RispondiElimina