I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

mercoledì 15 luglio 2015

Tema. La pace e la democrazia in Medio Oriente.

Oggi il maestro Leonardo ci ha ispieghato che oggi e' un gran giorno per la democrazia infatti la democrazia iraniana ha finalmente fatto un accordo con la superpotensa americana, che poi succede che gli iraniani avranno il nucleare civile che e' poi quello contro il quale si facevano manifestazioni quando era quello italiano, ma loro sono un Paese musulmano e noi non posiamo mica imporre a loro la nostra cultura decadente, ci vuole che bisogna avere rispetto per loro, che e' milenaria e pacifica e mai colonialistica. 
Poi sicome ke Paesi democratici come la Siria sono piu' che contenti che c'e' l'accordo tra Iran e America, significa che e' una chosa buona, altrimenti i democratici siriani e di hezbollah, che come dice D'Alema e' un partito legittimo si sarebbero arrabbiati.
Inoltre il nucleare iraniano aiutera' i palestinesi a distruggere Israele ed avere in questo modo quella uguaglianza che ogni democratico vuole ottenere in Medio Oriente, assieme alla pace eterna per gli ebrei, che non si dica che noi non siamo pacifisti infatti stiamo battendoci per disarmare quello Stato sionista. 
Purtroppo in Europa gli ebbrei sono troppo potenti e usano il senso di colpa per ricattarci e si immaginano che ci sia un Olocausto dietro l'angolo solo perche' c'e' un Paese che vuole distruggere lo Stato ebraico, bisogna essere davvero dei malati nel cervello e avere la testa piena di propaganda per credere a tutto questo. 
Che poi purtroppo dentro il sistema dell'informazione ci sono troppi giornalisti e uomini di spetacolo a libro paga del Mossad e quindi non se ne esce speriamo che qualche misile pacifico dall'Iran porti giustizia anche nella scuola italiana che ce ne ha tanto di bisogno. 
steiumanne 

Nessun commento:

Posta un commento