I sionisti mi han portato via tutto, la casa, il cascinale, la mucca, il violino, la scatola di cachi, la radio a transistor, i dischi di littletoni, la moglie... mi hanno ammazzato anche il maiale! E c'erano tanti maiali liberi, nella libera terra islamica di Palestina, prima che arrivassero i sionisti a massacrarli, grufolavano liberi e selvaggi...

venerdì 27 maggio 2016

Lessione sul fundamentalismo

Oggi ha scuola nella lezione del Maestro Leonardo abbiamo parlato del fundamentalismo islamicho, che ci sono i giovani arabi delle periferie franciesi che sono rabbiati con gli ebrei che gli va tutto bene ed hanno molti di privilegi per esempio uno Stato. 
Alora Muhamad ha deto al Maestro Leonardo che ci sono molti Stati arabi (Repubblica Araba di Egitto, Repubblica Araba di Siria ecc.) e Republiche Islamiche (Repubblica Islamica del Pakistan, Repubblica Islamica di Mauritania), quindi tecnicamente non è che gli ebrei sono previlegiati, è che proprio uno Stato ebraico non ci deve essere, quelli musulmani sì, infatti se lo Stato ebraico si trasforma in musulmano avremo la pacie. 
Lievemente irritato il Maestro Leonardo ha poi spiegatho che il fundamentalismo islamicho non esisthe e che se le sinagoghe vengono assalite in Europa questo non significa che per gli ebrei in Europa non ci sia la bella vita, infatti se i ebrei diventano laici e non più ebrei e si assimilano, e smettono di fare figli ebrei, alhora poi non li preseguita piu' nessuno.  Non c'è nessun antisemitismo, come vedete. 
Infatti in un Paese laico come la Francia li ebrei se la passano bene e non sentono il bisogno di emigrare, ma ancora Muhamad li ha deto che non e’ mica vero quel che dice perche’ i giudei se ne vanno dalla Francia e gli ocupano casa sua a Tel Aviv, dove la sua famiglia ha visuto per generassioni. 
La famiglia di Muhamad sono infatti palestinesi che hano vissuto per generassioni dove adesso c'e' Tel Aviv, erano lì anche quando c’era solo sabia, non si trovano tracce archeologiche e nele foto si vede che è solo deserto, ma questo perché loro palestinesi infatti loro sono gente semplicie, religiosa, e non consumistica e si acontentano di una vita a contato con la natura. Inholtre i sionisti con tutto il potere che hano nei media vogliono far credere che prima di Tel Aviv c'era il deserto non è mica vero, era una bela cità araba con giardini e moschee e non ci sono le foto perché i sionisti le hano nascoste, maledetti.Era comunque una bela vitta ma poi sono arivati i sionisthi che li portano via l’acqua e li obligano a vedere cose sconcie come le donne con la patente e i culattoni in giro per le strade. 
Qui devo dire non si e’ capito bene come la pensava il Maestro Leonardo perché lui certo è sicuro che in Palestina non ci possono stare gli ebrei, perché le risorse naturali non bastano a sodisfare tutti, ma anche non gli piace che si dica che in Francia gli ebrei non stanno bene. 
Comunque poi ha riprovato a spiegare che il fundamentalismo islamico è colpa degli ebrei che non vogliono convivere con i musulmani, e alora si aroccano nella difesa identitaria che non va mica tanto bene, perché infatti i musulmani sono sempre pronti a convivere con i brei, ma ancora una volta Muhamad ha detto che se lui vede un ebreo gli spacca la faccia a meno che non rinunci ad Israele e deve meterlo per iscritto e fare un appello a tutti li altri brei. 
Alora il Maestro Leonardo ha deto, ecco vedete, se non ci fosse Sdraeale il mondo sarebbe un posto migliore, ma Muhamad li ha detto Te sei matto vuoi levarmi una ragione per combattere e sentirmi uomo, sarai micha dalla parthe dei sionisti anche tu 
steiumanne

Nessun commento:

Posta un commento